Le foto della presentazione di Forlì

Con un po’ di ritardo, ecco le foto della presentazione di Forlì.

Devo dire che è stato un evento veramente interessante. E non è la solita autocelebrazione del giorno dopo: pur trattandosi della settima presentazione del libro uscito 3 anni fa, mi è capitato di stupirmi ancora una volta.

Di questo devo ringraziare prima di tutto Filippo Amadei che, oltre a condurre l’evento, ha fatto un’analisi approfondita e poetica dei miei racconti. Poi il pubblico forlivese, curioso e appassionato, mi ha rivolto domande capaci di indagare le questioni cruciali dello scrivere. Ad esempio, qual è lo scopo comunicativo dei miei racconti e del mio (tentativo di) essere scrittore; o se il desiderio di comunicare uno stato d’animo è decisivo per iniziare a scrivere.

In tutto ciò desidero ringraziare anche l’Associazione Culturale Poliedrica per l’organizzazione dell’evento e la vivace partecipazione.

Non potendo fare il riassunto dell’evento, mi limito a pubblicare un pugno di foto dalle quali potrete intuire almeno due cose: il tono della conversazione e il bisogno di una nuova macchina fotografica.

Rispondi