AVIS: 10 buoni motivi per donare il sangue

AVISDa un paio d’anni sono donatore AVIS: un’esperienza di solidarietà concreta e immediata, un gesto semplice che nasconde piccole e piacevoli sorprese.

Dedicare un breve articolo alla promozione della donazione di sangue e plasma mi pare il minimo. Dunque, ecco dieci buoni motivi per donare sangue.

  1. Ti aiuta a rinnovare il sangue e a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari
  2. Dimagrisci: perdi mezzo chilo in dieci minuti! Non c’è dieta più rapida
  3. Vinci una colazione omaggio
  4. Hai un giorno di riposo dal lavoro pagato dallo Stato (se doni in un giorno lavorativo)
  5. Aiuti chi ha bisogno di sangue
  6. Ti mantieni controllato: analisi del sangue gratuite a ogni donazione
  7. Ti regalano le vaccinazioni
  8. Incontri gente: io vado a Casola ed è come andare al bar. Si scambiano due parole con gli altri donatori, si scherza con i medici e gli infermieri, si ammicca alle infermiere…
  9. Dopo stai meglio: sei più rilassato, senza quella sensazione di pesantezza tipica di chi ha una vita stressante o un’alimentazione non sempre regolare
  10. E se stai peggio… svieni! È una sensazione particolare, da provare una volta nella vita.

Ok, forse sono 9… bastano, no?

Rispondi