Gli Afterhours danno alla luce un nuovo album e io quasi non me accorgo. Sarà che questa primavera sembra l’autunno, sarà che 28,6 anni sono 28,6 anni per tutti, ma ormai andava così. Ormai, perché poi l’ho ascoltato. Infatti lo recensisco. Padania: titolo inaspettato, lo ammetto, ma nessun riferimento politico: dispiace deludervi. Gli Afterhours preferiscono […]