The tree of life (2011)

Si può raccontare una storia con le immagini?

The tree of life di Terrence Malick ha una trama semplice: una famiglia, padre madre figlio figlio figlio, la vita, il lavoro, le relazioni famigliari, gli amici, la scuola.

130 minuti, pochi personaggi (praticamente 3), pochissimi dialoghi – più che altro frasi pronunciate dai protagonisti – e tante immagini della natura, del mondo, della Grazia.

Si può raccontare il senso della vita con le immagini?

tree of life: l'albero

Terrence Malick, 5 film in quarant’anni, con The tree of life ci mostra la vita. Non spreca un fotogramma, non una parola. Più che cinema, è testimonianza di bellezza e di verità.

Essenziale. The tree of life è un film essenziale. Va all’essenza, cioè alla verità. Niente frasi di circostanza, ma sguardi, mani, cielo, fuoco, acqua, anima.

Vi annoierete? Forse, per piccoli tratti, sì.

Una raccomandazione: guardatelo col cuore spalancato, senza difese: non fate le barricate, lasciatevi trasportare senza chiedere in continuazione “cosa significa?”. E alla fine, prima di alzarvi dal divano, domandatevi se state seguendo la via della natura o la via della Grazia.

locandina del film The tree of life di Terrence Malick

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.