“Herzog” di Saul Bellow, una sinfonia di parole

“Herzog” di Saul Bellow, una sinfonia di parole

Ogni scrittore ha un suo stile, a volte più di uno – penso a Cormac McCarthy e all’abisso che separa La strada da Non è un paese per vecchi, ma anche al Dostoevskij di Delitto e castigo, così diverso da quello dei Fratelli Karamazov. Se Stephen King è...